Testimonianze

Roberto: ”ero scettico e avevo timore a partecipare ad un gruppo residenziale: è stato sorprendente come delle persone che non conoscevo mi offrivano feed backs e mi sostenevano senza giudicarmi”.
Paola: “ho fatto terapia  per alcuni  anni ed è difficile dire cosa è stata per me questa esperienza; ho realmente trovato una figura affettiva solida che con attenzione e cura mi ha aiutato a vivere meglio nel mondo lavorativo. Molte cose sono migliorate anche nel rapporto con il mio uomo:…
Flaminia: ”mentre lavoravo ho sentito che la terapeuta ed il gruppo mi volevano bene; quando sono tornata a casa mi sono portata dietro questo calore, mi sembrava che alcune cose della mia vita erano migliori di quello che mi ero raccontata fino a quel giorno “.
Giovannella: ”avevo provato altre terapie; che stupore quando la mattina ci trovavamo a colazione: qualcuno in pigiama con il profumo di caffè e di dolce; mi sono sentita in famiglia, una famiglia particolare, diversa, con cui potevo condividere. Abbiamo guardato le stelle sotto il portico: per un attimo ho provato…
Giulia: “mio padre è morto da molti anni, io ero la sua figlia preferita e  senza accorgermene avevo interrotto le scelte importanti della mia vita: non vivevo, direi che vivacchiavo senza impegnarmi mai in niente, né in una relazione, né in un amicizia, trovando sempre persone sbagliate; mi sono buttata nel…
Piera:  "io ho fatto altri gruppi volevo condividere il lavoro sul sogno di Angela di Roma fantastico lo abbiamo messo in scena insieme io ero il vetro della vetrina chi se lo sarebbe mai aspettato Giò era la natura Scopriamo un messaggio per tutti” è possibile per noi vivere meglio…
Veronica:  “Finalmente abbiamo una figlia” non riuscivamo ad avere figli anche se non c’erano problemi particolari per i medici. La ginecologa parlava di blocco psicologico di coppia. Sono andata in terapia e adesso è nata Alice è biondina come il papà e Noi la amiamo. In psicoterapia è successo qualcosa e…
F.43: ho capito e finalmente l’ho lasciato non c’era proprio più niente da fare mi sentivo annientata e non riuscivo a farlo; è stato come togliere un peso avevo un pensiero fisso su di lui e cadevo sempre nella stessa trappola mi sento ringiovanita e posso ricominciare la mia vita…